#VISITE
S2:E4

Let’s Read: Neural Swamp + Macchine come me

Cos’è?

Lo spazio della mostra è uno spazio che vogliamo abitare insieme con i nostri corpi e con le nostre voci: non uno spazio impermeabile al mondo esterno, ma un luogo dentro cui portare riflessioni, testi, esperienze.
È da questo desiderio di contaminazione e incontro che nasce Let’s Read: un progetto ideato insieme alle Biblioteche Civiche torinesi, da anni impegnate nella diffusione dei gruppi di lettura, che propone un percorso di di condivisione di pagine di letteratura e arte, un’occasione per pensare collettivamente, per discutere ed esprimere idee ed emozioni utilizzando i diversi strumenti e linguaggi della contemporaneità.

Le mostre non costituiranno semplici cornici ma saranno una vera e propria fonte d’ispirazione per il gruppo di lettura, indirizzando la scelta dei testi su cui lə partecipanti saranno invitati a confrontarsi nel corso degli incontri.

Cosa facciamo?

Il primo Let’s Read si svolge dentro Neural Swamp, l’opera di Martine Syms assegnataria della Future Fields Commission in Time-Based Media e presentata nell’ambito della Seconda stagione di Verso.
Il testo che leggeremo insieme è Macchine come me di Ian McEwan, dramma domestico retrofuturista che riflette su temi condivisi con il lavoro di Martine Syms: intelligenza artificiale, coscienza, natura umana, giustizia.

Chi partecipa?

Gli incontri di Let’s Read sono indirizzati a persone tra i 15 e i 29 anni, ma sono aperti a tuttə.
Let’s Read è un progetto sviluppato dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo in collaborazione con le Biblioteche Civiche torinesi: gli incontri saranno condotti dalle mediatrici culturali della Fondazione, Eleonora Pietrosanto e Chiara Sabatucci, insieme a Cristina Fanelli, bibliotecaria della Civica Centrale di Torino.

QUANDO E DOVE?

Giovedì 11 novembre
h. 18 – 19.30

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Via Modane 16, 10123 Torino

COME PARTECIPARE?
La partecipazione è gratuita. Per partecipare è necessario prenotare inviando una mail a biglietteria@fsrr.org con oggetto “Let’s Read”. Nel corpo della mail occorre specificare i dati di tutte le persone per cui si sta effettuando la prenotazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Esplora l'universo espanso di Verso.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Esplora l'universo espanso di Verso.